fbpx

3 trucchi per trovare il dipendente ideale

Geojob recruitment
0

Ormai dovremmo esserci abituati. La disoccupazione nel mondo dell’edilizia è diventata una indesiderata compagna di viaggio.
Purtroppo questo settore è profondamente cambiato e sempre più spesso le aziende ricercano personale quando è necessario e licenziano o non riconfermano quando termina il cantiere. 

Possiamo non essere d’accordo con questa impostazione, ma le regole le stabilisce il mercato.
Lasciamo da parte ogni personale considerazione e vediamo come affrontare una selezione del personale in azienda.

Una delle condizioni poste dall’azienda che ricerca personale è quella di poter assumere persone già formate. Il numero di candidati ad oggi disponibili sul mercato del lavoro cresce in modo esponenziale, si preannuncia dunque un gran bel lavoro di analisi.

3 trucchi per trovare il dipendente ideale

Noi di GeoJOB recruitment abbiamo tanti modi di raccogliere informazioni e selezionare il personale per le imprese. Però vogliamo comunque darti 3 spunti per fare selezione nella tua impresa. 

Organizzare le attività di raccolta curriculum

Per non trovarti impreparato quando avrai bisogno di dipendenti è fondamentale iniziare a raccogliere curriculum e candidature anche quando non c’è l’imminente necessità. 

A questo punto però ti sconsigliamo di ricevere i curriculum e lasciarli dentro l’email in attesa di essere analizzati. 

Organizza un sistema per poter catalogare tutti i curriculum man mano che arrivano. 

Per queste operazioni sono molto utili i software di gestione del personale.

Scegli in anticipo che caratteristiche deve avere il tuo candidato.

Prima di scrivere un annuncio, prima di qualsiasi altra operazione fermati e pensa: che caratteristiche deve avere il mio candidato ideale? 

Stila un elenco di 4, massimo 5 requisiti indispensabili che il tuo candidato ideale deve avere. A questo punto mentre leggi i curriculum segna per ogni singolo candidato quali di queste caratteristiche sono presenti e quali no.

Questa semplice operazione ti aiuterà a identificare i migliori candidati all’interno di centinaia di CV che avrai ricevuto. 

Richiedi segnalazioni ma non affidarti esclusivamente al passaparola

Il passaparola è il primo strumento che viene usato quando si ricerca personale da assumere. Lo riteniamo un ottimo strumento, ma purtroppo ti espone a grossi rischi. Ne abbiamo parlato in un nostro precedente articolo che ti invitiamo a leggere:  https://www.geojob.it/2019/02/21/elogio-del-passaparola/ 

Bisogna fare una distinzione tra segnalazione e raccomandazione. Quando facciamo una segnalazione la facciamo perchè abbiamo fatto tutti i controlli e analizzato attentamente il candidato e la sua carriera. 

Non è così purtroppo per chi invece fa la raccomandazione di un amico o un conoscente che sta cercando lavoro. 

Molte imprese non riescono a gestire questa mole di lavoro perché richiede la formazione e l’impegno di almeno un dipendente interno. Allora preferiscono rivolgersi alla nostra agenzia per la ricerca del personale. 

Capiamo che non siamo l’azienda ideale per tutti perchè siamo verticali, siamo specializzati sul mondo dell’edilizia.

 Se non hai mai messo un annuncio di ricerca del personale o ti piace usare il passaparola allora non siamo l’azienda perfetta per te. Però se hai esigenze reali ti suggeriamo di contattarci.

Lascia un commento