La Bioedilizia un nuovo concept del costruire e dell’abitare

Parola d’ordine bioedilizia, tecnica costruttiva che negli ultimi anni ha visto una netta e profonda espansione grazie all’utilizzo di materiali sostenibili e sicuri.
Ma Cosa significa veramente tutto ciò? In questo articolo ci addentreremo in questo tema così di “moda” soffermandoci sul come costruire Bio oggi ci consentirà di abitare il domani in modo più smart e green ma non solo…

Come si costruisce in modo Bio?

Si parte dall’analisi del territorio, per verificare se non sussistano fattori nocivi che possano contribuire a creare un ambiente di vita malsano e si continua con l’efficientamento termico, acustico, idrico ed elettrico prediligendo fonti di energia rinnovabili ed altre soluzioni che abbiano un impatto minimo sull’ambiente.
Prendiamo l’esempio di Costruire una casa secondo il principio della Bioedilizia.

Prima di iniziare a posare il primo tassello di legno è fondamentale soffermarsi e pensare sul come si vivrà la casa tenendo ben a mente che ciò che si costruisce sarà un autentico contenitore di vita, progettato ad hoc per le esigenze abitative dell’utenza finale.

Gli ambienti in cui la famiglia passerà più tempo saranno rivolti sempre a sud per sfruttare il calore del sole durante i mesi invernali e l’illuminazione naturale, evitando di ricorrere ad eccessivi costi per il riscaldamento e raffrescamento dell’ambiente e limitando le emissioni di gas nocivi nell’atmosfera.

Anche le tecniche costruttive sono pensate per minimizzare il consumo energetico e impiegare fonti rinnovabili, evitando ricadute negative per l’ambiente in fase costruttiva.

In materia idrica occorre provvedere alla qualità ottimale dell’acqua potabile.

Quali sono i materiali più utilizzati nella Bioedilizia?

Il legno ma non solo, sono molti i materiali che possono essere utilizzati, vediamone alcuni.

Iniziamo dal più conosciuto il Legno: si presta bene se utilizzato sotto forma di pannelli con cui isolare acusticamente e termicamente la casa. La migliore caratteristica probabilmente quella di avere un’alta resistenza alla trazione e alla compressione, rendendo la casa un luogo sicuro in caso di terremoti.

Il sughero è un ottimo materiale isolante termico e acustico che neutralizza la presenza di ponti termici. Se inserito all’interno di blocchi di laterizio forati, può essere utilizzato anche per la realizzazione della muratura portante di casa garantendo anche un buon livello di isolamento dal calore e dai rumori.

Il vetro cellulare Formato da vetro riciclato poi compresso in pannelli, è un materiale totalmente impermeabile, ignifugo e resistente alla compressione, rendendolo così ideale nei lati esterni della fondazione. I suoi utilizzi più diffusi nell’edilizia sono: come isolamento perimetrale sotto la platea di fondazione e nella pavimentazione, come riempimento di solette e come strati di compensazione leggeri e coibentati sopra porticati a volta.

La canapa Per la realizzazione di mattoni green, la canapa si piazza tra i primi candidati tra i materiali maggiormente utilizzati. Tra le opzioni presenti sul mercato, le più performanti presentano un composto fatto di canapa e calce che garantisce un isolamento ideale dalla temperatura esterna della casa e dai rumori, oltre che assorbire bene il vapore e l’umidità, cosa da non sottovalutare per il benessere e il comfort di chi vi abita.

Quali i vantaggi di una costruzione Green?

Sono molteplici i benefici, proviamo a riassumerli in tre macrocategorie.

  • Capacità isolanti e risparmio energetico
  • Salute e buona qualità dell’aria
  • Costi sostenibili di gestione

L’impiego di materiali green e riciclabili aumenta nettamente le capacità isolanti dell’edificio in abbinamento all’utilizzo di energia elettrica e riscaldamento alimentati da fonti rinnovabili come ad esempio i pannelli fotovoltaici o all’energia eolica. Energia più pulita e bollette meno pesanti unite generano risparmio energetico ed economico

Vivere in una casa salubre garantisce sicurezza e una migliore qualità della vita, gli edifici sono progettati per garantire la salute dell’ambiente: i materiali e le tecnologie impiegate, infatti, sono pienamente rispettose dell’ecosistema e non erogano nell’aria sostanze inquinanti.

Altro punto fondamentale sono le proprietà antisismiche poiché Il legno da costruzione è un materiale antisismico per eccellenza, leggero e flessibile, facilmente trasportabile ed assemblabile in cantiere.

Non giriamoci attorno, costruire e acquistare un edificio costruito secondo il principio della bioedilizia prevede un investimento iniziale spesso oneroso ma che viene nel medio lungo periodo assorbito dai Costi sostenibili di gestione. Cosa conviene quindi? Risparmiare all’inizio per poi pagare tanto per una vita intera o Investire subito e risparmiare per il futuro?

Abbiamo visto che costruire e vivere secondo il principio della Bioedilizia e del risparmio energetico conviene proprio a tutti.
Oggi è il momento di agire sfruttando gli incentivi attualmente in essere come il super bonus 110% e lo sconto in fattura recentemente prorogato sino al 2022.

Cosa aspettiamo ancora?

Sei alla ricerca di lavoro nel settore dell’Edilizia e delle Costruzioni? Affidati a geoJOB recruitment, siamo la prima agenzia per il lavoro dedicata al settore dell’Edilizia, Impiantistica, Geotecnica, Infrastrutture e Ingegneria. Lavoriamo con le principali aziende del settore e parliamo la tua lingua e sappiamo come valorizzare ogni professionalità. Consulta i nostri annunci e inviaci il tuo curriculum.
Sei un’azienda e cerchi lavoratori per i tuoi cantieri? Offriamo servizi evoluti nelle risorse umane, finalizzati a migliorare tutto il settore dell’edilizia e delle costruzioni. Richiedici una consulenza gratuita e personalizzata

4 Gennaio 2024 ANCE

🏗️ Riflessioni sull’Edilizia in Italia: Sfide e Opportunità.

Siamo all’inizio del 2024 e vorrei condividere alcune riflessioni sull'attuale stato dell'edilizia in Italia, un settore che continua ad essere...

28 Febbraio 2024 Comunicazione

Nuova Rivoluzione nella Sicurezza dei Cantieri: Arriva la Patente a Crediti!

Nel panorama della sicurezza nei cantieri edili, si profila un cambiamento radicale che promette di rivoluzionare il modo in cui...

9 Febbraio 2024 Comunicazione

Avviso Importante alla Nostra Community

🚨 Nuove truffe WhatsApp, attenzione ai numeri internazionali 🚨 Abbiamo recentemente scoperto che individui malintenzionati stanno contattando anche attraverso WhatsApp...

6 Dicembre 2023 BIM

Digitalizzazione e intelligenza artificiale al servizio dell’edilizia

La data fatidica c’era già: dal primo gennaio 2025 il BIM sarà obbligatorio per tutte le nuove opere di importo superiore al...