fbpx

La fiera del sollevamento e dei trasporti eccezionali

Vittorio massimo borgo gis expo
0

Il 5 ottobre 2019 si è conclusa la settima edizione della fiera GIS Expò di Piacenza con oltre 11.000 persone intervenute alla tre giorni dedicata alle macchine per il sollevamento, la movimentazione industriale e portuale e al trasporto pesante.

Il GIS quest’anno registra un aumento del 26% e si conferma la fiera di settore più grande a livello Europeo.
Il successo di questa edizione abbiamo avuto modo di toccarlo con mano.

Noi di GeoJOB Recruitment eravamo presenti per incontrare i nostri partner.
Infatti GeoJOB è PARTNER di quelle aziende dell’edilizia, delle costruzioni e delle infrastrutture che hanno già provato cosa significa gestire internamente centinaia di curriculum in modo autonomo e che vogliono continuare a far crescere il proprio fatturato trovando i candidati migliori nel posto giusto al momento giusto. 

Gianmarco Pinto, socio e HR Manager di GeoJOB recruitment ci racconta la filosofia che sta alla base della scelta di occuparsi del solo settore dell’edilizia. 

Clicca sull’immagine per far partire il video. 

Ancora una volta abbiamo avuto la conferma di come sia importante e fondamentale avere una presenza continua in questo settore.
Gli operatori specializzati scarseggiano e diventa difficilissimo trovarli. 

In questo ci aiuta la nostra presenza sul campo e una banca dati in continua crescita di persone costantemente monitorate e selezionate dai nostri Recruiter. 

Abbiamo incontrato tanti amministratori e manager di grandi aziende che faticano a trovare dipendenti specializzati. 
Si sente la forte mancanza di una formazione organizzata nel settore e di conseguenza il nostro lavoro diventa fondamentale. 

Questo settore ha bisogno di tanta formazione. Purtroppo la crisi degli ultimi anni sta portando ad un invecchiamento degli operatori specializzati. C’è la necessità di programmare nel prossimo futuro dei percorsi di formazione per avere un buon ricambio generazionale. 

L’esigenza di personale più giovane si sente tutta anche quando le grandi aziende ricercano progettisti e professionisti disposti ad andare in cantiere per lavorare fianco a fianco con gli operatori sul campo. 

Ne ha parlato in questa intervista il nostro CEO Vittorio Massimo Borgo.

Il nostro processo di selezione del personale parte tutto dalla nostra banca dati. Se sei un operatore dell’edilizia, delle costruzioni o delle infrastrutture sul link https://www.geojob.it/candidatura-spontanea/ trovi già delle offerte di lavoro dove puoi candidarti. Se non c’è una posizione aperta di tuo interesse, vai comunque su https://www.geojob.it/candidatura-spontanea/ e lasciaci il tuo curriculum. Noi vi contatteremo di sicuro per conoscervi e per sapere di più sulle vostre aspirazioni. 

Proprio perché lavoriamo tutti i giorni con le aziende di questo settore sappiamo anche che alcune figure professionali possono spostarsi da un’azienda all’altra per esigenze di cantiere. Ti invitiamo quindi a lasciarci il tuo curriculum anche se non stai cercando lavoro in questo momento. 

Lascia un commento